DigitalCFO

Verifica gli adeguati assetti e previeni le crisi aziendali

D. lgs. 83/2022

È entrato in vigore l’obbligo di Adeguati Assetti per tutte le imprese, l’insieme di procedure per prevenire le crisi di impresa previste dall’art. 2086 del codice civile. Tutti i soggetti che svolgono attività di impresa sono perciò obbligati a produrre documentazione periodica, pena la responsabilità patrimoniale illimitata di amministratori e soci!

La soluzione?

DigitalCFO che, oltre ad essere il più evoluto strumento per il monitoraggio della continuità aziendale prevista dall’art. 2086 cc, è anche un vero e proprio consulente virtuale sempre a tua disposizione!

  • Applicazione in cloud

Consultabile da qualsiasi dispositivo pc, tablet, smartphone in qualsiasi luogo o istante.

  • Protegge soci e amministatori grazie ai report a data certa

Firma digitalmente i report all’interno dell’applicazione al fine di poter dimostrare in qualsiasi sede l’avvenuto espletamento degli obblighi di monitoraggio da parte di socie e amministratori

  • Le analisi sono completamente automatiche

É sufficiente importare la visura di centrale rischi, il bilancio e inserire poche altre voci.

  • Le importazioni dei dati di Centrale Rischi e bilancio sono immediate

grazie agli appositi tool di lettura automatica dei documenti in formato pdf, excel e xbrl.

  • I report contengono analisi utili ed intuitive

Gli algoritmi trasformano informazioni complesse in grafici, tabelle e consigli di facile lettura.

  • Accedi alla piattaforma con più utenti allo stesso tempo

Tutte le persone coinvolte nel processo decisionale hanno sempre a disposizione l’informazione corretta al momento giusto.

  • L’esperienza di utilizzo è semplice e intuitiva

Potrai utilizzare Digital CFO sin da subito e ottenere le risposte che cerchi senza bisogno di leggere manuali o guide. L’assistente virtuale e la video guida ti aiutano a padroneggiare velocemente qualsiasi funzione del software.

  •  È integrato con qualsiasi gestionale

grazie alla sua funzione di lettura automatica del file xbrl di bilancio.

  • È conforme alla legge 155/2017

e mette al riparo amministratori e imprenditori da responsabilità personali in caso di dissesto dell’azienda grazie alla creazione di report con data certa.

 

 

 

Con DigitalCFO puoi:

Istituire adeguati assetti di prevenzione crisi

Con DigitalCFO tuteli la tua attività e applichi i principi dell’istituzione degli adeguati assetti: crei facilmente report periodici a data certa così soci ed amministratori che sono responsabili legalmente di tali mansioni possano dimostrare di essersi comportati con la dovuta diligenza, evitando la responsabilità illimitata per i debiti dell’azienda nei confronti di terzi!

Evitare segnalazioni di crisi dai creditori pubblici

L’entrata in vigore di tutte le norme del nuovo codice della crisi d’impresa implica che i creditori pubblici (agenzia entrate, inps, agente riscossore) siano tenuti a segnalare al CDA e all’organo di controllo delle aziende che denotano anomalie la lettera di invito alla procedura di composizione negoziata della crisi. Con DigitalCFO monitori i segnali di allarme e previeni le segnalazioni dei creditori pubblici!

Aderire alla Composizione Negoziata

A seguito di una segnalazione da parte dei creditori pubblici o su istanza di soci, per amministratori e organo di controllo potrebbe essere necessario aderire alla nuova procedura di composizione negoziata. Con DigitalCFO effettui il test privatamente ed in pochi click in completo anonimato!

Analizzare automaticamente la centrale rischi di Banca d’Italia

per ottimizzare il rating creditizio, ottenere suggerimenti per migliorare il rapporto banca impresa, risparmiare oneri e interessi finanziari, individuare errori nelle segnalazioni delle banche, monitorare sconfinamenti, garanzie personali e societarie, cartolarizzazioni, factoring attivi e passivi.

Calcolare lo score del medio credito centrale per ottenere nuovi finanziamenti garantiti dallo stato

per conoscere in anticipo l’esito della domanda di accesso alla garanzia del medio credito centrale e ottenere la valutazione sui singoli fattori che influenzano l’esito della domanda, anche con specifico riferimento alle garanzie di stato del Decreto Cura Italia.

Calcolare il budget di tesoreria e analizzare i flussi di cassa prospettici

Il budget di cassa assicura una visione aggiornata sui flussi di cassa futuri e consente di individuare per tempo l’evoluzione delle disponibilità liquide per trovare soluzioni con largo anticipo.

Calcolare il Debt Service Coverage Ratio (DSCR)

Digital CFO calcola il DSCR a 6 e 12 mesi: il valore di questo indicatore è fondamentale per ottenere nuovi finanziamenti dalle banche. La sua positività indica che l’azienda sarà in grado di restituire il prestito.

Conoscere e analizzare le performance economiche, finanziarie e patrimoniali aziendali con il modulo Key Performance Indicators (KPI)

per migliorare i margini aziendali, confrontarsi con i competitor e dimostrare a banche, clienti e fornitori il proprio status.